A dicembre 2015, a Parigi, 195 nazioni del Mondo hanno sottoscritto regole stringenti per la riduzione delle emissioni di CO2 per limitare l’aumento della temperatura globale ed i cambiamenti climatici; il Parlamento Europeo ha ratificato tali regole recentemente; il Parlamento Italiano ha confermato a settembre l’impegno dell’Italia in tal senso. Tra i materiali da costruzione, IPERBLOCK® garantisce di ridurre 1.700 kg di CO2 e di risparmiare 500 kg di gasolio per ogni mc di manufatto !!’’

IPERBLOCK

CHI SIAMO

Iperblock è una società nata per la produzione e la commercializzazione di manufatti per l’edilizia in calcestruzzo cellulare IPERBLOCK® base calce…

I NOSTRI PRODOTTI

IPERBLOCK®base calce è fatto di sabbia naturale, privilegia l’impiego della calce, riduce l’uso del cemento, elimina completamente il gesso.

Area Download

Richiedi il catalogo tecnico e il manuale di posa in opera con una mail!

English

Chinese

Espanol

French

Arabic

Russo

Area Video

Perchè Iperblock?

MASSIMA ECONOMIA

ECCEZIONALE ISOLAMENTO TERMICO

OTTIMA BIO COMPATIBILITA’

STRAORDINARIA RESISTENZA AL FUOCO ED ININFIAMMABILITA’

ELEVATO ISOLAMENTO ACUSTICO

ASSOLUTA ECOSOSTENIBILITA’

NOTEVOLE RESISTENZA MECCANICA

ESTREMA LEGGEREZZA

INCREDIBILE SEMPLICITA‘ E VELOCITA’ COSTRUTTIVA

I NOSTRI ARTICOLI


Ciao, oggi voglio porti questa domanda fondamentale, perchè è bello e giusto perseguire la migliore qualità della vita per ciascuno di noi. Voglio indurti a pensare. Voglio farti comprendere cosa significa perseguire la migliore qualità della vita per ciascuno di noi. Sappi che ciò è magnificato al massimo grado in linea teorica, ma poi – sconsolatamente […]


E’ bene che anche tu conosca l’argomento “isolamento termico” della tua casa, perché ne discende il bene della tua famiglia, dei tuoi nipoti, della nostra cara Italia, del nostro pianeta Terra. Dopo che è scoppiata la guerra del Kippur nel 1973, in Italia è finalmente stata introdotta una nuova esigenza nella costruzione, precedentemente non presa […]


Recentemente è stata pubblicata una notizia su un giornale locale – Il Caffè dei Castelli Romani, n° 425 del 9/15 novembre 2017 – che dovrebbe far riflettere sul rischio del fuoco in casa e sull’impiego di alcuni materiali da costruzione. Ma questa notizia è piccola piccola piccola nel mare degli articoli del giornale . . […]